ESAURITO!

Rosario in rame e ceramica

38,00

Filo in rame 1mm
Grani in ceramica verde 8mm
Croce di Gerusalemme
Crociera medaglia miracolosa
Distanziatori a forma di rosa
Medaglie di San Josemaria Escriva / Madonna di Guadalupe
Medaglia di San Gerardo / Madonna del Perpetuo soccorso

Lavorazione Artigianale Italiana

ESAURITO!

Descrizione

San Gerardo Maiella (1726-1755)

San Gerardo Maiella, nato a Muro Lucano in Italia, è venerato come patrono delle madri, specialmente delle donne incinte, e dei bambini non ancora nati. Entrò nella Congregazione del Santissimo Redentore (Redentoristi) nel 1749. Conosciuto per la sua straordinaria umiltà, obbedienza e compassione verso i poveri e i malati, Gerardo è celebre per numerosi miracoli, inclusi guarigioni, profezie e presunti episodi di bilocazione. Un episodio famoso è quello in cui la sua preghiera salvò una madre e il suo bambino durante un parto difficile, consolidando il suo ruolo di intercessore per le future madri. Morì a soli 29 anni nel 1755. Beatificato nel 1893 e canonizzato nel 1904, la sua festa si celebra il 16 ottobre. San Gerardo continua a essere una figura di grande devozione, soprattutto tra coloro che cercano protezione e sostegno spirituale nella maternità e nella famiglia.

_________________________________________________

San Josemaría Escrivá (1902-1975)

San Josemaría Escrivá, nato a Barbastro, Spagna, il 9 gennaio 1902, è il fondatore dell’Opus Dei, una prelatura personale della Chiesa cattolica che promuove la santità nella vita quotidiana e il lavoro professionale. Ordinato sacerdote nel 1925, nel 1928 ricevette una visione ispiratrice che lo portò a fondare l’Opus Dei, un’organizzazione laicale che incoraggia i fedeli a cercare Dio nel loro lavoro e nelle attività ordinarie, con un forte enfasi sulla santificazione del lavoro e sulla vocazione universale alla santità.

Il messaggio di San Josemaría si centra sulla convinzione che tutti possono vivere una vita santa indipendentemente dalla loro condizione o professione, e che il lavoro è un mezzo per servire Dio e la società. Sotto la sua guida, l’Opus Dei si espanse rapidamente, diventando un’importante forza spirituale e culturale.

Canonizzato nel 2002 da Papa Giovanni Paolo II, San Josemaría è celebrato il 26 giugno. È ricordato per il suo insegnamento sull’importanza della vita spirituale integrata con la vita quotidiana e per il suo contributo alla spiritualità laicale.