La Croce del perdono

La croce del perdono

La Croce del perdono è un antico sacramentale cattolico approvato da papa San Pio X ed arricchito di numerose indulgenze.

Ma vediamo nei dettagli le caratteristiche fisiche di questo crocifisso:

sulla parte frontale, sopra al corpo di Cristo, troviamo l’ attestazione della sua regalità, quello che di solito troviamo abbreviato come INRI, qui è riportato per esteso – Iesus Nazarenus Rex Iudaeorum –

sulla parte posteriore, al centro, troviamo l’ immagine del sacro cuore di Gesù, circondata da due iscrizioni, la prima dice “ Father forgive them” ( Padre, perdona loro). Queste sono  le parole che Gesù esclamò durante l’ agonia sul Calvario ( Lc 23,34) chiedendo al Padre di perdonare i suoi stessi crocifissori. Non a caso questo crocifisso viene denominato Del Perdono.

La seconda iscrizione – “ Behold this heart which has so loved men” (Ecco quel cuore che ha tanto amato gli uomini) –  riporta le parole esclamate  da Gesù contro l’ ingratitudine degli uomini dai quali, nonostante tutto, ha ricevuto solo disprezzo, ingratitudine e sacrilegi.  Questa frase venne esclamata da Gesù anche il 15 giugno 1675 in un’ apparizione a Santa Margherita Maria Alacoque.

Nella parte inferiore della croce è riportata una lettera M alla quale si sovrappone la lettera A. si tratta del monogramma mariano che ha un doppio significato: ‘ Auspice Maria’ cioè sotto la protezione di Maria, oppure ‘ Ave Maria’ le parole che esclamò l’ Arcangelo Gabriele alla Madonna quando le annunciò che sarebbe diventata la madre del Salvatore.

INDULGENZE LEGATE ALLA CROCE DEL PERDONO

  • Chiunque porti sulla propria persona il crocifisso del perdono, può ottenere un’ indulgenza.
  • Qualora si baci il crocifisso con devozione si ottiene l’ indulgenza
  • Chiunque reciti una di queste invocazioni davanti al crocifisso del perdono può ottenere un’ indulgenza ogni volta:
  • Padre nostro, che sei nei cieli, rimetti a noi i nostri debiti così come noi li rimettiamo ai nostri debitori.
  • Supplico la Beata Vergine Maria di pregare il Signore Dio nostro per me.
  • Coloro che, abitualmente devoti a questo crocifisso, adempiano alle condizioni necessarie della Confessione e della Comunione eucaristica, possono ottenere un’ indulgenza Plenaria nelle seguenti feste : la festa delle cinque piaghe di Cristo, dell’ esaltazione della santa croce, del ritrovamento della santa croce, dell’ immacolata concezione e dei sette dolori della beata vergine Maria
  • Chiunque al momento della morte, fortificato dai sacramenti della Chiesa, o con cuore contrito, nella supposizione dell’ impossibilità di riceverli, bacerà questo crocifisso e chiederà perdono a Dio dei propri peccati, e perdonerà il suo prossimo, guadagnerà un’ indulgenza Plenaria.

 

Tutte le nostre croci del perdono:

Visualizzazione di 1-30 di 45 risultati

Visualizzazione di 1-30 di 45 risultati